…gamberi panati al gomasio…

Al corso base di cucina, promosso da Magazzino Alimentare di Brescia, ho appreso questa ricettina semplice ma di ottimo gusto da proporre come antipasto sfizioso di una cena a base di pesce…

Ingredienti per 4 persone:

12 gamberi 
2 carote
Due zucchine
Un uovo
200 g di mollica di pane senza crosta sbriciolata
30 g di sesamo tostato con alghe tritate e fior di sale (gomasio)
Olio di arachide per friggere
Procedimento:
Sgusciare i gamberi, privarli del budello e passarli nell’uovo e nella mollica arricchita del gomasio. Se non trovate le alghe usate solo il sesamo. Pulite le verdure e tagliatele a fette sottili ( circa tre millimetri) nel senso della lunghezza e date la forma di rombi. Passatele nella farina. 
A questo punto, scaldate bene l’olio e friggete prima le verdure e poi i gamberi. Per due o tre minuti al massimo. Scolate su carta assorbente e componete il piatto. Se volete aggiungete una piccola riduzione di crostacei e franciacorta ( ottenuta da teste e gode dei gamberi e vino).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.